Discorso: non qual si voglia moto più ne riscalda che la quiete

Manuscript copy
Date:

Work ref: 140
Manuscript ID: 91
Type: Prose

Visual elements


Genre

Lecture

Related to Aristotle's

Problems

Branch of Philosophy

Natural Philosophy
—Physics

Foliation

ff. 41r-51v

Seen

Yes



Physical Description

Paper; misc.; mm. 143_220; ff. [...]. Faulty numbers of pages. Written by the same cursive but very legible hand.

Internal Description

<41r> Non qual si voglia moto più ne riscalda che la quiete. A Filippo del Migliore, Ugolino Martelli. <by a dfferent hand> è un problema in Ar(istotel)e che il verno sentiamo più freddo correndo che stando fermi. 280 M. et Mercuriale l. 4 c. xi de gymnastica.

<41v> A Philippo del Migliore Ugolino Martelli. <inc> Se voi, molto honorando M. Philippo, haveste voluto nel fatto istesso dar la sentenza sopra la disputa che fra M. Giovanni Strozzi nacque l'altrhieri et me nel viaggio nostro fra Ferrara et Bologna questa briga non mi sarebbe teste rimasa di replicarvi per lettera quello istesso che all'hora dissi et ridissi piu volte. Ma voi, si come giudice prudentissimo, forse riguardando da l'una parte all'autorità grandissima dello Stroza, la quale appresso di me ancora, si come deve, di grandissima stima e senza fallo, et considerando dall'altra le mia ragioni, le quali so certo che vi movevono pure alquanto, vi riserbaste a giudicarne un'altra volta, quasi stimando, si come io mi avviso, che più di tempo bisogniasse a tanta lite. <51r> <expl> et questo ne basti M. Filippo mio [honorandissimo] d'havere ragionato in difesa delle mie ragioni, per al presente, dove io mi ritruovo in Bologna senza agio di studio, et senza libri, altra volta forse, piacendo a Dio, più largamente et più ragionevolmente disputaremo di questa materia, se in questa non ho satisfatto a pieno, o a voi, che io amo, et vi debbo assai, o a M. Giovanni nostro, il qual prego che tutto quello che di lui o di me habbia detto, pigli in buona parte, <51v> et amichevolmente, si come amico, che io gli sono, et in tutte le cose desiderosissimo di fargli piacere. / Ugolino Martelli.

Bibliography

Iter III, 304a; Mazzatinti 1886: I, 173.

Digitized copy

Online references




Original Record Author
Eugenio Refini
Record Last Updated On
08/03/2013
Record Last Updated By
Eugenio Refini

Citation
Eugenio Refini, ‘Discorso: non qual si voglia moto più ne riscalda che la quiete’, in Vernacular Aristotelianism in Renaissance Italy Database (VARIDB)
  <https://vari.warwick.ac.uk/items/show/4327> [accessed 18 April 2024]