Notabili tratti dalle epistole di Aristotile

Manuscript copy
Date:

Work ref: 189
Manuscript ID: 158
Type: Prose

Author

Anonymous

Dedicatee

Visual elements


Genre

Translation

Related to Aristotle's

Branch of Philosophy

Moral Philosophy

Shelfmark

Bologna, BU, 3658

Foliation

f. 105r-v

Seen

Yes



Physical Description

Paper; misc.; ff. I, 165, I; mm. 180_290. Modern binding. Miscellaneous collection of moral works (including Cecco d'Ascoli's Acerba, Fiore di virtù and several poems) written by a single hand. Watermark: cf. Piccard: X, 392 (Ferrara 1399).

Internal Description

<105r [104r]> Questi sono i notabili tratti delle / Pistole daristotile. <inc> Mentre che la vita col pensiero se prolunga, nel tempo transcorre. / Niuna cosa è sì utile che trapassando giovi / Io so che tutte le cose [enno] altrui, solamente el tempo è nostro / Colui non pote avere lunga vita sicura il quale pensa molto dalungarla / Colui è magnanimo che usa i vasi della terra come quelli dellariento. Né colui è de menore animo Il quale usa vasi dellariento come quelli della terra […] <105v [104v]> <expl> Pensa quanto alluomo adirato se convengha non quantelli sia adirato. / Periscono alcuna volta linnocenti ma i colpevoli piu tosto / Componti a volere esser degno di dio come chi dispregia le richezze.

Bibliography

IMBI 23: 156, n°1555; Zambrini 1884: col. 262.

Digitized copy

Online references




Original Record Author
Eugenio Refini
Record Last Updated On
08/03/2013
Record Last Updated By
Eugenio Refini

Citation
Eugenio Refini, ‘Notabili tratti dalle epistole di Aristotile’, in Vernacular Aristotelianism in Renaissance Italy Database (VARIDB)
  <https://vari.warwick.ac.uk/items/show/4394> [accessed 5 December 2021]