Discorso che la Rettorica sia arte

Manuscript copy
Date:

Work ref: 201
Manuscript ID: 169
Type: Prose

Author

Anonymous

Dedicatee

Visual elements


Genre

Lecture

Related to Aristotle's

Rhetoric

Branch of Philosophy

Rhetoric

Foliation

ff. 236r-262v

Seen

Yes



Physical Description

Paper; misc.; ff. [6], 413, [1]; mm. 190_270. Title on spine: 'Raccolta / di vari / manoscritti / Tom. VII. / Copia'. The last text copied refers to 1593.

Internal Description

<236r-243r> Discorso primo che la Rettorica sia arte <inc> Intendo di provare che la Rettorica, la quale da Platone è detta sagaccità et astutia, non artificio rationale, quella che è detta adulatione turpe et vile, et che alla coquinaria è somigliata, è artificio nobilissimo sopra tutti gl'altri. Et per distinguer la mia intentione dico che la rettorica non per li enthimemi et essempi, ma per l'

Bibliography

Iter V, 207b.

Digitized copy

Online references




Original Record Author
Eugenio Refini
Record Last Updated On
08/03/2013
Record Last Updated By
Eugenio Refini

Citation
Eugenio Refini, ‘Discorso che la Rettorica sia arte’, in Vernacular Aristotelianism in Renaissance Italy Database (VARIDB)
  <https://vari.warwick.ac.uk/items/show/4405> [accessed 21 November 2017]