Orazione delle varie spezie di poesia

Title

Orazione delle varie spezie di poesia

Description

Paper; misc., comp.; ff. 4, 351; mm. 210_280.

Creator

Contributor

Type

Prose

Identifier

Manuscript ID

179

Foliation

ff. 173r-176r

Seen

Yes

Genre

Branch of philosophy

Internal description

<173r-176r> Oratione delle varie spetie di poesia e nomi e diffinitioni loro. <inc> Molte sono state le cagioni, nobilissimi et virtuosissimi uditori, per le quali io mi sono hoggi messo a fare questo uffitio di trattenerci alquanto con il mio breve ragionare: e tra le altre tutte solo queste due principalmente m'hanno a questo indotto, prima il desiderio che io ho grandissimo che questo hordine si mantenga, e potendo si accresca, sendo tanto utile per questa gioventù, essercitandosi ella, et nel dire, e nell'imparare a mente, e tanto dilettevole per gli altri, che questo luogo vengono per loro cortesia a frequentare e con la presenza loro a rendere molto più honorato. <expl> delle quali tutte sorte di poeti e di poesie havendone noi detto di sopra per il meglio che habbiamo e saputo e potuto al manco, poiché non ci è stato concesso il dirne quanto richiedeva tale materia, faremo qui per hora fine et al nostro ragionamento, qui ringratiando tutti della cortese audientia, che solo per vostra humanità, e non per alcun mio merito ho[ggi] m'havete prestata.

Record last updated

08/03/2013

Record last updated by

Eugenio Refini

Collection

Citation

Eugenio Refini, ‘Orazione delle varie spezie di poesia’, in Vernacular Aristotelianism in Renaissance Italy Database (VARIDB)
  <https://vari.warwick.ac.uk/items/show/4415> [accessed 23 July 2024]